Che significa? | Termini giuridici

Guarentigie

26 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 26 ottobre 2015



Guarentigie [legge delle] (d. cost.): La Legge delle Guarentigie del 13-5-1871, emanata dal Regno d’Italia dopo l’annessione di Roma all’Italia (Breccia di Porta Pia del 20-9-1870), riconosceva al Pontefice l’inviolabilità della sua persona nonché una serie di importanti libertà e prerogative sovrane sia personali che reali (es. inviolabilità dei Palazzi del Vaticano, tenuta di Castelgandolfo), nonché una dotazione annuale a carico del Regno d’Italia a favore del Papato (di oltre 3 milioni di lire per il mantenimento della Corte pontificia).

La legge delle Guarentigie non fu mai accettata dalla Chiesa perché considerata atto unilaterale (e quindi sempre modificabile) da parte del Regno.

Dopo il riconoscimento internazionale dello Stato della Città del Vaticano (SCV) numerose parti di questa legge costituirono la base di negoziazione per i Patti lateranensi del 1929 [vedi].


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI