Che significa? | Termini giuridici

I.F.A.D.

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



I.F.A.D. [international fund for agricoltural development – fondo internazionale per lo sviluppo agricolo] (d. int.): Organismo internazionale istituito dalla Convenzione di Roma del 1976, in vigore dal 1977, allo scopo di promuovere lo sviluppo agricolo dei Paesi in via di sviluppo [vedi] mediante concessione di prestiti a tassi agevolati. La sua azione si affianca a quella esercitata in questo settore dalla FAO [vedi] e dal Consiglio mondiale per l’alimentazione.

I suoi membri sono suddivisi in tre diverse categorie:

—  Paesi industrializzati;

—  Paesi esportatori di petrolio;

—  Paesi in via di sviluppo non esportatori di petrolio.

Attraverso un sistema di ponderazione dei voti [vedi] a ciascun gruppo è attribuita la stessa importanza nell’ambito degli organi dell’organizzazione. Questi ultimi sono il Consiglio dei governatori ed il Consiglio di amministrazione del fondo. Organi esecutivi sono il Presidente ed il vice-Presidente.

I contributi al fondo sono assicurati dai paesi industrializzati e da quelli esportatori di petrolio, mentre i beneficiari sono gli Stati appartenenti al terzo gruppo.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI