Che significa? | Termini giuridici

Immediatezza

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Immediatezza [principio di] (d. proc.): Principio in base al quale, nel processo civile, il giudice deve essere in rapporto diretto con le parti. Coniugandosi con i principi di concentrazione [vedi] e oralità [vedi], l’Immediatezza mira ad abbreviare il più possibile l’arco di tempo entro cui devono svolgersi le attività processuali necessarie a rendere la causa matura per la decisione.

Il principio di Immediatezza rileva anche nel processo penale, a vari livelli, specificandosi nella regola per cui determinati atti devono essere adempiuti senza ritardo (es. informare tempestivamente il P.M. di un arresto o fermo di polizia), nonché nel principio che privilegia la formazione della prova direttamente e immediatamente nel dibattimento.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI