Dizionario | Termini giuridici

Intimazione

6 Novembre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Intimazione (d. civ.): È un atto col quale si richiede al destinatario di tenere un determinato comportamento [vedi Diffida ad adempiere].

Essa, ad esempio, si ha nell’ambito della costituzione in mora [vedi] del creditore (artt. 1209, 1216-1217 c.c.) o della costituzione in mora del debitore (artt. 1219 ss. c.c.); o nell’ambito del pegno [vedi], prima di procedere alla vendita del bene.

L’Intimazione, spesso, deve essere fatta con atto dell’ufficiale giudiziario [vedi] o comunque nelle forme rituali prescritte dalla legge.




NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube