Che significa? | Termini giuridici

Legittimato passivamente

19 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 19 ottobre 2015



Legittimato passivamente: è, invece, chi possiede [vedi Possesso] o detiene [vedi Detenzione] la cosa abusivamente, cioè senza titolo; al possessore è equiparato, quanto alla legittimazione passiva, colui che dolosamente si spogliò del possesso in vista dell’azione, sì che egli in caso di soccombenza, è obbligato a recuperare a sue spese la cosa per restituirla al proprietario vincitore o, se ciò non è possibile, a corrispondergliene il valore, oltre al risarcimento del danno [vedi].

L’azione è imprescrittibile [vedi Prescrizione], salvi gli effetti dell’acquisto di proprietà da parte di altri per usucapione.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI