Che significa? | Termini giuridici

Locus regit actum

8 Novembre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Locus regit actum [la legge del luogo regola l’atto] (t. gen.): È un antico principio in base al quale la forma degli atti redatti per iscritto e quella degli atti di ultima volontà (testamento) dovesse essere regolata dalla legge del luogo in cui l’atto fosse stato compiuto. Oggi, tuttavia, non riveste più la forma di principio generale



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA