Che significa? Manomorta

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Manomorta (d. eccl.): Il termine Manomorta designava sin dal Medioevo i diritti, di durata perpetua, su beni di enti morali (civili o ecclesiastici, pubblici o privati).

I cespiti patrimoniali di tali enti rimanevano immobilizzati per un lungo periodo di tempo perché non trasmissibili mortis causa.

Proprio al fine di evitare la creazione della Manomorta, l’art. 17 c.c. disponeva che l’acquisto di immobili e l’accettazione di donazioni, eredità e legati da parte delle persone giuridiche non potesse effettuarsi senza l’autorizzazione governativa.

La norma è stata abrogata dall’art. 13 L. 127/1997, nonché dell’art. 1 L. 192/2000 (che nel sostituire la precedente norma ne ha ribadito l’effetto abrogativo).


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI