Che significa? Massimario

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Massimario (d. proc.): Raccolta ufficiale di massime [vedi Massima], suddivisa per materie o in ragione del giudice che ha emanato la sentenza.

Un apposito ufficio del Massimario è istituito presso la Corte di Cassazione [vedi], con il compito di collazionare ed uniformare le massime estratte dalle sentenze emanate dalla Corte stessa.

Al Massimario sono addetti giudici togati, suddivisi in un Ufficio del Ruolo e del Massimario Civile e in un Ufficio del Ruolo e del Massimario Penale.

La consultazione delle massime è possibile anche via Internet, grazie al Centro elettronico di documentazione (CED [vedi]), che svolge un servizio pubblico di informatica giuridica, finalizzato a divulgare la conoscenza delle norme, della giurisprudenza e della dottrina giuridica.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI