Che significa? | Termini giuridici

Merchandising

23 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 23 ottobre 2015



Merchandising (d. comm.): È il contratto con cui un soggetto, titolare di un marchio [vedi] celebre, concede ad un altro soggetto (detto licenziatario) il diritto di utilizzare tale marchio per la produzione e commercializzazione di beni merceologicamente diversi da quelli da lui prodotti.

Elementi caratterizzanti il Merchandising sono l’attribuzione al licenziante del potere di effettuare controlli di qualità sui prodotti del licenziatario, ed il divieto per quest’ultimo di apporre il marchio del primo su prodotti che non abbiano superato positivamente il controllo di qualità.

In sostanza, il marchio da segno distintivo dei prodotti di un dato imprenditore tende a diventare segno di prestigio e di classe per tutti i prodotti cui è apposto.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI