Che significa? | Termini giuridici

Mezzadria

23 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 23 ottobre 2015



Mezzadria (d. civ.): È il contratto agrario con cui il concedente (di solito proprietario del fondo) ed il mezzadro, in proprio e quale capo di una famiglia colonica, si associano per la coltivazione di un podere e per l’esercizio delle attività connesse, al fine di dividerne a metà i prodotti e gli utili (art. 2141 c.c.).

La L. 203/1982 e la L. 29/1990 hanno sancito il divieto di stipulare nuovi contratti di Mezzadria convertendo in contratti di affitto i contratti in corso.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI