Che significa? | Termini giuridici

Mini-ASPI

23 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 23 ottobre 2015



Mini-ASPI (d. prev.): Prestazione a sostegno del reddito erogata in caso di disoccupazione involontaria conseguente alla perdita di un precedente rapporto di lavoro (art. 2, co. 20, L. 92/2012).

La Mini-ASPI costituisce un trattamento specifico nell’ambito dell’Assicurazione sociale per l’impiego [vedi] rivolto ai soggetti che non abbiano maturato i requisiti assicurativi e contributivi necessari per il diritto al trattamento ordinario (ad es. i lavoratori precari o stagionali).

La Mini-ASPI ha lo stesso importo dell’indennità ordinaria erogata, ma ha una durata più breve (spetta per un numero di settimane pari alla metà delle settimane coperte da contribuzione nei 12 mesi precedenti la data di cessazione del rapporto di lavoro).

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI