Dizionario | Termini giuridici

Movimenti di liberazione nazionale

23 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Movimenti di liberazione nazionale (d. int.): Apparati politico-militari in lotta contro una dominazione coloniale o tesi all’indipendenza e alla conquista della sovranità di una minoranza etnica su un determinato territorio. Possono assumere la forma di partiti, organizzazioni politico-militari, embrioni d’apparati di Stato. Per lungo tempo la loro giuridicità è parsa dubbia, ma nel corso degli anni la posizione dell’O.N.U. [vedi] nei loro confronti si è modificata: pur non godendo, secondo la Carta delle Nazioni Unite, di alcuna veste ufficiale come soggetti autonomi di diritto internazionale, alcuni di essi, sufficientemente consolidati, sono stati ammessi a partecipare come osservatori (cioè senza diritto di voto) ai lavori degli organi dell’O.N.U.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube