Che significa? | Termini giuridici

Municipi

23 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Municipi (d. enti loc.): Forma di decentramento comunale prevista dall’art. 16 del D.Lgs. 267/2000 (T.U. enti locali) non costituente un nuovo ente locale e sprovvista di personalità giuridica che può essere prevista, da parte dello Statuto [vedi], nell’ambito dei Comuni [vedi] sorti dalla fusione di due o più Comuni contigui nei territori delle comunità di origine o di alcune di esse.

L’organizzazione e le funzioni dei Municipi sono oggetto di disciplina statutaria e regolamentare. È anche possibile prevederne degli organi i cui membri siano eletti a suffragio universale e diretto.

Agli amministratori dei Municipi si applicano le norme dettate per gli amministratori dei Comuni con pari popolazione.



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA