Che significa? Neminem laedere

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Neminem laedere [non offendere nessuno] (d. civ.): Questa espressione sintetizza il principio generale di derivazione romanistica in base al quale tutti sono tenuti al dovere (generico) di non ledere l’altrui sfera giuridica.

Tale principio è posto a fondamento della responsabilità extracontrattuale [vedi]: chiunque viola il divieto del Neminem laedereè, pertanto, obbligato al risarcimento del danno arrecato.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI