Che significa? | Termini giuridici

Nemo testis in propria causa

19 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 19 ottobre 2015



Nemo testis in propria causa [nessuno può testimoniare a favore di se stesso] (d. civ.): La prova per testimoni è un espediente probatorio fondato sulla massima di esperienza secondo cui possono considerarsi attendibili le dichiarazioni provenienti da terzi imparziali, estranei agli interessi dedotti in causa, nonché sulla forza intimidatrice delle sanzioni penali irrogabili al testimone che abbia reso false dichiarazioni. Il legislatore, tuttavia, ripone scarsa fiducia nella onestà e memoria degli uomini, per cui, da un lato, consente al giudice di valutare liberamente le risultanze di tale prova e, dall’altro, la ammette soltanto entro limiti ben precisi (artt. 2721-2723, 2725 c.c.).

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI