Che significa? | Termini giuridici

Neutralità

19 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 19 ottobre 2015



Neutralità

Neutralità nel diritto internazionale

Specificamente nel diritto bellico la Neutralità indica la situazione giuridica in cui uno Stato dichiara la propria estraneità rispetto ad un conflitto in atto. Si tratta di un rapporto giuridico complesso tra gli Stati belligeranti e lo Stato neutrale, che si realizza attraverso il rispetto di una serie di obblighi reciproci atti a non turbare l’equilibrio di forze tra i contendenti.

La Neutralità è regolata dalle norme della Convenzione dell’Aja del 1907 nonché dalla Carta delle Nazioni Unite [vedi ONU].

Sullo Stato neutrale incombe, in generale, l’obbligo di astensione completa e della totale imparzialità nei confronti dei belligeranti. Per questo, lo Stato neutrale deve astenersi da qualsiasi forma di intervento come l’invio di truppe o rifornimenti, la disponibilità al passaggio di truppe sul proprio territorio, la concessione di basi militari etc. Lo Stato neutrale ha altresì degli obblighi positivi, relativi al trattamento dei membri dell’apparato militare dei belligeranti eventualmente sconfinati in territorio neutrale.

Per ciò che concerne gli Stati belligeranti, lo status di Neutralità impone l’obbligo di rispettare l’inviolabilità del territorio dello Stato neutrale, il risarcimento dei danni da esso eventualmente subìti a causa del conflitto ma anche il diritto di ispezionare e catturare navi neutrali che trasportano merci di contrabbando.

Nell’ambito della Neutralità riferita al diritto internazionale si distingue la Neutralità cd. differenziata.

È una situazione giuridica intermedia rispetto alla belligeranza che si ricollega a situazioni che presentano congiuntamente elementi di belligeranza e di non belligeranza. Possono farsi rientrare in tale categoria:

—  la situazione degli Stati che, come gli USA fino al dicembre 1942, senza intervenire nelle ostilità sos­tennero deliberatamente uno dei belligeranti;

—  quella degli Stati che, membri di un’organizzazione internazionale, siano obbligati ad adottare sanzioni di tipo economico, ma hanno la facoltà di non partecipare a sanzioni militari (combinato disposto dagli artt. 2, par. 5 e 48 della Carta delle Nazioni Unite);

—  quella degli Stati che, in base all’appartenenza ad un trattato di mutua assistenza o di difesa collettiva, prendano parte alle ostilità nel quadro del principio di legittima difesa collettiva (quindi solo in seguito ad un’aggressione ed in virtù di un trattato).

Neutralità fiscale (d. trib.): Caratteristica di un singolo tributo o di un sistema fiscale che sia in grado di non influenzare, modificandoli, decisioni e comportamenti dei contribuenti (siano essi persone fisiche o persone giuridiche) e, quindi, di riflesso, di non incidere sull’attività economico-produttiva.

Va osservato, infatti, che oltre alla riduzione di reddito e di potere d’acquisto, l’imposta può provocare un onere addizionale rappresentato dalle distorsioni delle scelte del contribuente per effetto delle variazioni nei prezzi e nella remunerazione dei fattori della produzione.

La matrice ideologica del principio di Neutralità va ricercata nel pensiero degli economisti classici, i quali, considerando la libertà economica un principio intangibile, ritenevano che la finanza pubblica non avrebbe dovuto turbare con interventi restrittivi tale libertà e avrebbe perciò dovuto risultare neutrale rispetto alle vicende economiche del mercato. Di conseguenza, l’attività di prelievo (fiscale) non deve alterare l’equilibrio del sistema e deve essere prestata particolare attenzione ai problemi delle dimensioni delle entrate tributarie e alla loro incidenza sul reddito nazionale.

Di Neutralità si parla anche in riferimento alle operazioni straordinarie d’impresa (fusioni, scissioni etc.) cui spesso il legislatore non fa seguire conseguenze sul piano tributario.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI