Che significa? | Termini giuridici

O.P.S.

20 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 20 ottobre 2015



O.P.S. [offerta pubblica di sottoscrizione] (d. fin.) (d. comm.): Operazione che consiste nel collocare sul mercato a un prezzo prefissato e mediante idonee forme di pubblicità una determinata quantità di azioni, obbligazioni o titoli che consentono di acquisire diritti di voto e che siano di nuova emissione.

Gli obiettivi dell’O.P.S. sono generalmente due:

—  la formazione del flottante [vedi] necessario alla successiva quotazione in borsa;

—  il rafforzamento del capitale sociale e del patrimonio netto.

Con l’emanazione del T.U. finanziario (D.Lgs. 58/1998) la disciplina delle O.P.S. e delle O.P.V. [vedi] è stata ricondotta nell’ambito della sollecitazione all’investimento, regolata dagli artt. 94-101 T.U., definita come ogni offerta, invito a offrire o messaggio promozionale in qualsiasi forma rivolti al pubblico, finalizzati alla vendita o alla sottoscrizione di prodotti finanziari (art. 1, co. 1, lett. t), T.U. finanziario).

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI