Che significa? Oblio

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Oblio [diritto all’] (d. civ.) (d. pub.): È il diritto di una persona a non essere più ricordata per fatti che sono stati oggetto di cronaca. Pur non essendo formalmente previsto dal diritto positivo, il diritto all’Oblio è oggetto di espresso riconoscimento da parte della giurisprudenza, chiamata d’altro canto a operare un difficile contemperamento con il diritto di cronaca [vedi Cronaca (Diritto di)], destinato, quest’ultimo, a prevalere soltanto quando sussiste un interesse pubblico e attuale alla divulgazione, attraverso i media, di notizie riguardanti determinate persone (Cass. 16111/2013).

In applicazione di questo principio, il Garante della Privacy ha preso posizione nel 2005, riconoscendo il diritto di un operatore pubblicitario, responsabile di un’infrazione commessa in danno di un ente pubblico, a che la sanzione irrogatagli non fosse pubblicizzata in perpetuo sui mezzi di informazione.

Anche la Corte di Giustizia dell’Unione europea è stata a chiamata a pronunciarsi sul difficile contemperamento tra diritto all’Oblio e diritto all’informazione, riconoscendo nel 2014 il diritto dei cittadini europei di richiedere ai motori di ricerca online l’eliminazione dei risultati di eventuali link che rimandino verso «contenuti non più rilevanti» che li riguardano.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI