Dizionario | Termini giuridici

Opzione

20 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Opzione

 Contratto di Opzione (d. civ.): Contratto mediante il quale una parte si vincola verso l’altra a tenere ferma una proposta contrattuale, mentre l’altra si riserva la scelta di accettarla o meno (art. 1331 c.c.).

Il patto di Opzione produce, a carico dell’obbligato, gli stessi effetti della proposta irrevocabile [vedi Proposta contrattuale], essendo peraltro valido anche se non è fissato un termine per l’accettazione, che potrà essere stabilito dal giudice.

Colui che acquista la predetta facoltà di scelta paga talvolta alla controparte un corrispettivo; qualora non sia pattuito alcun corrispettivo l’Opzione si configura come un contratto a titolo gratuito [vedi Contratto].

La dottrina recente attribuisce al diritto di Opzione la natura di diritto potestativo [vedi Diritti soggettivi], spiegando in tal modo come il contratto, in vista del quale l’Opzione è stipulata, si perfezioni nel momento in cui l’optante manifesti la volontà di far venire ad esistenza il vincolo contrattuale.

Diritto di Opzione(d. comm.): Consiste nel diritto spettante a ciascun socio, in sede di aumento di capitale [vedi Capitale sociale (aumento del)], di sottoscrivere le azioni di nuova emissione e le obbligazioni convertibili [vedi Obbligazioni societarie], in proporzione delle azioni da lui possedute, a preferenza di altri soggetti.

Due sono gli scopi del diritto di Opzione:

—  evitare un’alterazione della compagine sociale esistente;

—  offrire ai vecchi soci la possibilità di ulteriori investimenti per i loro capitali.

L’esclusione del Opzione può aversi soltanto nei casi previsti dall’art. 2441 c.c., modificato da ultimo dal D.Lgs. 182/2012.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube