Dizionario | Termini giuridici

Ordinaria amministrazione

20 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Ordinaria amministrazione

 
Ordinaria amministrazione nel diritto civile

 
Attività che tende unicamente alla gestione di un complesso patrimoniale, senza intaccarne la consistenza.

 
Di Ordinaria amministrazione si parla nella tutela [vedi] e nella curatela [vedi] a proposito degli atti che possono essere compiuti dai rappresentanti legali degli incapaci senza alcuna autorizzazione, o dall’inabilitato personalmente.

Ordinaria amministrazione nell’attività del Governo (d. pub.): Tale concetto indica il disbrigo degli affari correnti da parte di quegli organi che, per una qualunque ragione, non siano nella pienezza delle loro attribuzioni costituzionali (es.: Governo dimissionario, che resta in carica fino all’instaurazione del nuovo Governo).

In una siffatta condizione gli organi si trovano in una posizione sui generis che non li legittima a prendere iniziative in materie di indirizzo politico [vedi], ma solo decisioni di portata circoscritta che, senza alterare la situazione di fatto, consentano, comunque, il normale funzionamento degli stessi.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube