Che significa? Organi

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Organi

Organi amministrativi (d. amm.): [vedi Organo].

Donazione degli Organi (d. civ.): [vedi Trapianto di organi].

Organi sociali (d. comm.): Sono gli Organi attraverso i quali le società [vedi] svolgono la propria attività. Possono essere costituiti da una o più persone fisiche e si possono classificare in Organi:

—  deliberativi, che esprimono la volontà sociale ed assumono le deliberazioni secondo il criterio della maggioranza.

L’Organo deliberativo è costituito dall’assemblea dei soci [vedi];

—  amministrativi, cui è demandata la funzione di esecuzione. Essi devono eseguire la volontà sociale espressa dall’assemblea, nonché gestire e rappresentare la società. L’Organo amministrativo essenziale è costituito dagli amministratori [vedi Amministratore di]. Per quanto riguarda il numero degli amministratori sono possibili due soluzioni: un amministratore unico o più amministratori che costituiscono il consiglio di amministrazione e che nel sistema di amministrazione dualistico danno vita al consiglio di gestione [vedi]. Accanto agli amministratori si possono avere, eventualmente, il comitato esecutivo e gli amministratori delegati;

—  di controllo, cui spetta la funzione di controllo sull’attività esercitata dagli altri organi. Tali funzioni sono attribuite al collegio sindacale [vedi] nel sistema di amministrazione tradizionale, al consiglio di sorveglianza [vedi] nel sistema dualistico ed al comitato per il controllo sulla gestione [vedi] nel sistema monistico.

Organi sussidiari delle Nazioni Unite (d. int.): Si tratta di organi speciali che hanno il compito di gestire determinate funzioni che rientrano nell’attività dell’O.N.U.. Essi sono costituiti attraverso un atto unilaterale dell’organo principale, che si avvale in questo senso della facoltà prevista dall’art. 7, par. 2, della Carta delle Nazioni Unite.

Gli Organi formano parte integrante della struttura dell’organizzazione, sia dal punto di vista finanziario che amministrativo. Proprio questa caratteristica li distingue dagli istituti specializzati delle Nazioni Unite che sono invece organizzazioni internazionali che stabiliscono dei legami con l’ONU.

Sebbene la facoltà di istituire Organi sia prevista in generale per tutti gli organi principali, essa è stata esercitata soprattutto dall’Assemblea generale, dal Consiglio Economico e Sociale e dal Consiglio di Sicurezza.

Denominazione

Attività

Sede

UNCTAD

(United Nations Conference on Trade and Development)

Promozione del commercio internazionale

Ginevra

UNDP

(United Nations Development Program)

Assistenza tecnica ai paesi in via di sviluppo

New York

UNEP

(United Nations Environment Program)

Protezione dell’ambiente

Nairobi

UNHCR

(United Nations High Commissioner for Refugees)

Assistenza ai rifugiati

Ginevra

UNICEF

(United Nations Children Fund)

Protezione dell’infanzia

New York

UNITAR

(United Nations Institute for Training and Research)

Formazione dei funzionari dei paesi in via di sviluppo

New York

WFC

(World Food Council)

Elaborazione di idee-guida per la politica alimentare

Roma

WFP

(World Food Program)

Promozione dello sviluppo mediante programmi di aiuti alimentari

Roma


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI