Che significa? | Termini giuridici

Outsourcing

20 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Outsourcing [esternalizzazione] (d. lav.): Espressione avanzata di decentramento produttivo, ovvero il fenomeno per cui il datore di lavoro affida a soggetti esterni all’azienda una parte del processo produttivo al fine di ottenerne un vantaggio in termini economici e di efficienza.

L’Outsourcin è legato al mutamento nei modi di operare del sistema delle imprese e alla nascita conseguente di nuove forme di lavoro (es. parasubordinazione).



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA