Che significa? | Termini giuridici

Pacta tertiis neque nocent neque iuvant


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Pacta tertiis neque nocent neque iuvant [i patti non possono né nuocere né giovare ai terzi] (d. int.): Il principio sancisce che un trattato [vedi] non può creare né obblighi né diritti a carico di uno Stato se lo stesso non vi abbia dato il consenso. Ciò non significa, comunque, che un trattato (es.: un trattato aperto che prevede, cioè, la possibilità di adesione a Paesi terzi), non possa concedere unilateralmente vantaggi a terzi (subordinatamente alla successiva accettazione degli stessi), ma certamente i diritti e gli obblighi oggetto del trattato devono sempre e comunque limitarsi alla sfera d’azione delle parti stipulanti e dei soli Stati contraenti.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI