Che significa? | Termini giuridici

Paga base

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Paga base (d. lav.): La Paga base, detta anche paga o minimo tabellare, è la retribuzione [vedi] fissata in un limite minimo determinato dal contratto collettivo, in base alla categoria e alla qualifica attribuita al lavoratore. Alla Paga base si aggiungono, costituendone parte integrante, gli scatti di anzianità.

La determinazione della Paga base da parte dei contratti collettivi si ispira a due principi costituzionali:

— quello della proporzionalità alla qualità e quantità del lavoro prestato (art. 36 Cost.);

— quello della parità di trattamento, a parità di lavoro, per minori e donne (art. 37 Cost.).

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI