Che significa? | Termini giuridici

Passivo


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Passivo (d. civ.): Con il termine Passivo o passività si indicano genericamente tutte le poste negative che compongono il patrimonio di ciascun soggetto. L’attivo meno il Passivo costituisce il patrimonio netto.

Passivo dell’eredità

Il Passivo dell’eredità è l’insieme delle poste patrimoniali negative facenti parte del patrimonio del defunto. Esso ha un rilievo particolare nel caso di accettazione dell’eredità con beneficio di inventario [vedi]; infatti in tal caso nell’inventario, che si deve obbligatoriamente redigere, sono indicate, oltre alle attività, anche tutte le passività ereditarie, la cui conoscenza è essenziale per l’espletamento della procedura di liquidazione.

Il Passivo grava sugli eredi (artt. 752 ss. c.c.).

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI