Che significa? | Termini giuridici

Patti lateranensi

14 Ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 Ottobre 2015



Patti lateranensi (d. eccl.): Accordi sottoscritti l’11-2-1929 nel palazzo di S. Giovanni in Laterano, che, risolvendo in modo definitivo la Questione romana (il problema, cioè, dell’indipendenza del Papa e della Santa Sede, sorto a seguito dell’annessione di Roma all’Italia), costituiscono l’atto normativo fondamentale per regolare i rapporti tra Stato italiano e Santa Sede [vedi].

I Patti lateranensi constavano di tre distinti documenti: il Trattato, il Concordato, la Convenzione Finanziaria.

Essi disciplinavano le condizioni della Chiesa Cattolica [vedi] in Italia, riconoscendo ad essa il libero esercizio del potere spirituale e della giurisdizione in materia ecclesiastica; regolavano la posizione giuridica dei vescovi e del clero, nonché il regime del matrimonio, degli edifici di culto e affermavano il principio della religione cattolica quale religione di Stato.

Nel 1984 si è giunti con l’Accordo di Villa Madama alla sottoscrizione di un nuovo Concordato [vedi], finalizzato alla revisione dei Patti lateranensi che ha affermato il principio della neutralità dello Stato in materia religiosa.

I Patti lateranensi possono essere modificati con legge ordinaria, purché tali modificazioni siano concordate fra le parti; in caso contrario la modifica deve avvenire attraverso il procedimento di revisione costituzionale [vedi] di cui all’art. 138 Cost.

Le norme dei Patti lateranensi possono resistere all’abrogazione [vedi] di norme di legge ordinarie; inoltre, secondo l’opinione prevalente, trattandosi di norme pattizie a carattere speciale, possono derogare norme di rango costituzionale incontrando, tuttavia, il limite del rispetto dei principi supremi dell’ordinamento costituzionale dello Stato.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI