Che significa? Precettazione

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Precettazione (d. amm.): Consiste in un atto amministrativo mediante il quale la Pubblica autorità interviene autoritativamente per attenuare le conseguenze negative di astensioni collettive dal lavoro nel settore dei servizi pubblici essenziali attuate senza osservare le misure minime a garanzia degli utenti previste dalla L. 146/1990 [vedi Sciopero nei servizi pubblici essenziali].

Dopo un tentativo di conciliazione con gli scioperanti, qualora questo non dia esito positivo, l’autorità competente (Presidente del Consiglio dei Ministri o il Prefetto se lo sciopero ha rilevanza locale) emana l’ordinanza di Precettazione che può disporre che lo sciopero sia posticipato, che ne sia ridotta la durata o che avvenga con modalità diverse, tali da garantire le finalità della legge. Essa deve essere adottata entro 48 ore dallo sciopero, eccetto che sia in corso il tentativo di conciliazione o vi siano urgenze particolari.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI