Che significa? Prestazioni terratiche

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Prestazioni terratiche (d. eccl.): Entrate di diritto privato che gli enti ecclesiastici ricavano come frutti naturali dai beni che costituiscono i loro patrimoni.

Le norme che disciplinano tali entrate sono, di regola, quelle comuni del diritto civile.

Va, comunque, evidenziato che le rendite degli enti ecclesiastici sono per lo più formate da prestazioni enfiteutiche e da varie specie di censi, costituiti, in passato, in numero piuttosto grande, anche perché motivi di ordine pratico hanno fatto preferire un reddito fisso agli oneri di una gestione diretta dei fondi.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI