Che significa? Privacy

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Privacy (d. civ.) (d. amm.): [vedi Riservatezza (Tutela della); Banca dati; Dato personale].

Privacy e web (sc. pol.): Tutte le megacompagnie che dominano il web (Google, Facebook, Microsoft etc.) sono alla ricerca delle notizie più intime di ciascun individuo con le tecniche più pervasive.

Anche se Google si è dato spontaneamente alcune regole deontologiche, è caccia aperta ai Big data sulla riservatezza dei cittadini e dei loro dati personali.

L’esempio ci viene dai servizi segreti USA che da anni spiano tutti, giustificando il loro operato per motivi di sicurezza. Ciò comunque non è bastato per evitare l’attentato delle torri gemelle.

Al riguardo, un noto manifesto sulla privacy, intitolato «L’etica e l’umanesimo», tenta di ricercare ed enunciare le regole basi di etica comportamentale per difendere la privacy degli esseri umani.

Risalendo agli indicatori delle nostre ricerche e l’iter delle stesse si può arrivare a stilare un’analisi psicologica abbastanza precisa dei fruitori della rete, dei loro gusti, aspirazioni e tendenze: al contrario, l’uso dei filtri da parte dei titolari dei Browser può influenzare e sviare qualsiasi ricerca intendiamo fare attraverso la rete.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI