Dizionario | Termini giuridici

Probatio diabolica

19 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Probatio diabolica (d. proc.): Espressione usata nel linguaggio processuale in tutte le ipotesi in cui l’accertamento di un diritto o la dimostrazione di uno o più fatti dipende da ricostruzioni probatorie estremamente complesse o da procedimenti di derivazione logica basati su calcoli probabilistici.

Di Probatio diabolica si parla, ad esempio, in tema di diritti reali, allorché il soggetto che rivendica la proprietà di una cosa debba provare la propria titolarità dimostrando che il suo dante causa aveva, a sua volta, validamente acquistato il diritto da un altro soggetto e così di seguito fino a risalire ad un acquisto a titolo originario. Di Probatio diabolica si può parlare, altresì, nelle ipotesi in cui si controverta in merito ad un danno che non è attuale ma soltanto ipotetico o futuro, come, ad esempio, quello lamentato da chi sia stato illegittimamente escluso da un pubblico concorso o, in qualche maniera, danneggiato in sede di svolgimento delle relative prove.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube