Che significa? | Termini giuridici

Profitto


> Dizionario Pubblicato il 19 ottobre 2015



Profitto (d. comm.): Nell’accezione contabile, il Profitto indica il risultato di gestione di un’azienda [vedi] in un periodo di tempo determinato, dato dalla ­differenza positiva tra i ricavi e i costi d’impresa. L’inclusione o l’esclusione di alcuni elementi nelle categorie dei costi e dei ricavi, da considerare ai fini della determinazione del Profitto, genererà evidentemente differenze per la significatività del risultato cui occorre tener conto.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI