Che significa? | Termini giuridici

Pubblicazioni di matrimonio

19 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 19 ottobre 2015



Pubblicazioni di matrimonio (d. civ.): Rientra fra le formalità preliminari del matrimonio.

Prima della celebrazione del matrimonio la legge, infatti, richiede l’affissione alla porta della casa comunale per otto giorni (comprendenti due domeniche successive) di un atto che identifichi gli sposi nonché il luogo e la data in cui essi intendono celebrare il matrimonio.

La Pubblicazioni di matrimonio costituisce un onere di pubblicità notizia [vedi Pubblicità], il cui mancato assolvimento non produce l’invalidità del matrimonio comunque celebrato, ma comporta, nei confronti degli sposi e dell’ufficiale dello stato civile, l’applicazione di una sanzione amministrativa (art. 134 c.c.).

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI