Dizionario | Termini giuridici

Puntuazione

19 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Puntuazione (d. civ.):Con questo termine si indicano tutte le scritture che le parti redigono, per fini probatori, durante le trattative [vedi] di un contratto (minute di contratto) fissando, senza alcun carattere di definitività, le clausole su cui già si è raggiunto un accordo.

La Puntuazione si distingue dal contratto preliminare [vedi Preliminare (Contratto)] perché mentre nella prima le trattative sono ancora in corso e gli accordi raggiunti non sono vincolanti, nel secondo le trattative sono già concluse, ed in base agli accordi raggiunti nasce in capo ai contraenti l’obbligo di addivenire alla successiva stipula del contratto definitivo.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube