Che significa? | Termini giuridici

Qualità soggettive

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Qualità soggettive (d. civ.): Indica l’operazione interpretativa finalizzata a individuare la categoria astratta prevista da una norma nella quale ricondurre una particolare fattispecie concreta, in modo da identificarne la disciplina.

Con riferimento ai contratti è la valutazione giuridica del contratto secondo i criteri distintivi della materia negoziale a determinare l’inquadramento e quindi la Qualità soggettive.

La Qualità soggettive presuppone l’avvenuta interpretazione [vedi], e cioè l’avvenuto accertamento del contenuto del contratto [vedi], ed ha per oggetto tale contenuto.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI