Che significa? | Termini giuridici

Ratione

15 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 15 ottobre 2015



Ratione

Ratione materiae [in base alla materia] (d. p. civ.)

È uno degli elementi in base ai quali è attribuita la competenza ad un organo giudiziario ovvero ad una organizzazione pubblica cui è affidata la cura di determinati interessi pubblici. Nello stesso senso si parla di ratione valoris quando la competenza di un organo giurisdizionale è fondata sul valore della domanda.

Ratione valoris [in base al valore (della domanda)] (d. p. civ.)

[vedi Ratione materiae].


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI