Che significa? | Termini giuridici

Ricevuta fiscale

15 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 15 ottobre 2015



Ricevuta fiscale (d. trib.): Documento sul quale si attestano le prestazioni effettuate e l’importo versato dai beneficiari di tali prestazioni.

È prevista in via obbligatoria, quale strumento di controllo fiscale, per alcune categorie di contribuenti che effettuano specifiche cessioni di beni e/o prestazioni di servizi. Tali soggetti, infatti, devono emettere la Ricevuta fiscale  per tutte quelle operazioni commerciali per le quali non è obbligatoria l’emissione della fattura [vedi] se non a richiesta del cliente.

Dal 21-2-1997, in seguito all’emanazione del D.P.R. 696/1996, è operante la piena alternatività tra  Ricevuta fiscale e scontrino fiscale anche ai fini della documentazione delle spese sostenute.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI