Dizionario | Termini giuridici

Riscossione di imposta

19 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Riscossione di imposta (d. trib.)

Le imposte sui redditi sono riscosse mediante:

—  ritenuta diretta [vedi];

—  versamenti diretti [vedi];

—  iscrizione a ruolo [vedi Ruolo].

Le imposte sono pagate per ritenuta diretta nei casi indicati dalla legge e secondo le modalità previste dalle norme sulla contabilità generale dello Stato.

Il versamento deve essere effettuato presso l’agente della riscossione [vedi], le banche o le agenzie postali, utilizzando il modello F24 [vedi].

I versamenti d’acconto in materia di IRPEF e IRES vengono effettuati in due rate: la prima deve essere corrisposta entro il termine di presentazione della dichiarazione annuale relativa all’anno precedente e la seconda entro il 30 novembre.

Sono riscosse dall’agente della riscossione mediante ruoli:

  le imposte per le quali non è prevista alcuna ritenuta diretta;

—  le somme per le quali non è previsto o non è già stato effettuato in tutto o in parte il versamento diretto;

  le somme dovute per interessi, sopratasse e pene pecuniarie.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube