Che significa? Salario

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Salario (d. lav.): Il termine Salario , derivante dal diritto romano (i soldati delle legioni, infatti, erano pagati in sale ), rappresenta la somma di denaro corrisposta del datore di lavoro agli operai e per estensione a tutti i prestatori subordinati (per gli impiegati, però, si utilizza il termine stipendio) in quanto retribuisce il fattore lavoro.

Per la teoria marxista [vedi Marxismo] il Salario  è il prezzo della forza lavoro, che è l’unico fattore produttivo (e non può perciò essere considerato una merce).

Il Salario è, di regola, commisurato alle ore lavorative e quindi può subire variazioni e ridursi in caso di assenza o di sospensione dell’attività lavorativa.

Il   Salario è generalmente stabilito a livello nazionale tramite la contrattazione collettiva.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI