Che significa? | Termini giuridici

Sicurezza sociale

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



  Sicurezza sociale (leg. soc.)

Espressione adottata per la prima volta, nel lessico normativo, nella legislazione statunitense dalla L. 14-8-1935 (cd. Social security act) che istituiva, per alcune categorie di lavoratori dipendenti, l’assicurazione obbligatoria per la vecchiaia e la disoccupazione.

La   Sicurezza sociale costituisce quella sfera dell’ordinamento giuridico, di natura essenzialmente pubblicistica, finalizzata a realizzare un sistema di welfare (protezione sociale) rivolto a tutti i cittadini, lavoratori e non. La   Sicurezza sociale permette di realizzare la liberazione degli individui dallo stato di bisogno, per il benessere individuale e collettivo (art. 38 Cost.) [vedi Welfare state].

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI