Che significa? | Termini giuridici

Sofferenza

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Sofferenza [dei crediti] (d. banc.): Sono quei crediti vantati da banche nei confronti di clienti che versano in grave e non momentanea difficoltà economica, per il cui recupero, ancorché parziale, vengono esperite azioni giudiziarie.

A fini segnalativi, le banche sono tenute, periodicamente, a comunicare alla Centrale dei rischi, costituita presso la Banca d’Italia i crediti in   Sofferenza e i nominativi ad essi collegati.

Con riferimento agli operatori economici, viene detta posizione in Sofferenza quella di coloro che, a causa di fluttuazioni di mercato, non sono più in grado di garantire la loro solvibilità nei confronti degli operatori con cui hanno concluso affari.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI