Che significa? | Termini giuridici

Specialità

14 Ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 Ottobre 2015



Specialità [principio di] (d. pen.): È il principale criterio per dirimere i conflitti apparenti di norme in diritto penale.

È sancito dall’art. 15 c.p. per il quale quando più leggi penali o più disposizioni della medesima legge penale regolano la stessa materia, la legge o la disposizione di legge speciale deroga alla legge o alla disposizione di legge generale (lex specialis derogat generali), salvo che sia altrimenti stabilito.

Il principio di Specialità  presuppone che fra due norme esista un rapporto di genere a specie e comporta la priorità della norma speciale su quella generale, escludendone l’applicazione.

Una norma è speciale quando contiene, oltre agli elementi compresi nella fattispecie generale, anche degli elementi particolari e speciali (cd. specializzanti).

Il principio di Specialità  è un principio di portata generale, che opera cioè non solo tra norme penali incriminatrici ma anche tra disposizioni scriminanti o circostanzianti.

 


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI