Che significa? | Termini giuridici

Telegramma

19 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 19 ottobre 2015



Telegramma (d. civ.)

Il codice civile equipara il  Telegramma alla scrittura privata [vedi] dal punto di vista dell’efficacia probatoria, purché l’originale consegnato all’ufficio telegrafico (la cd. minuta o dispaccio) sia sottoscritto [vedi Sottoscrizione] dal mittente ovvero sia stato consegnato o fatto consegnare dal mittente, anche senza sottoscriverlo. La riproduzione del telegramma consegnata al destinatario si presume conforme all’originale fino a prova contraria [vedi Presunzione].

Il  Telegramma è, quindi, equiparato alla scrittura privata ma non può sostituirla perché il documento che giunge al destinatario resta comunque privo della firma [vedi Sottoscrizione; Firma elettronica digitale] del mittente.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI