Che significa? | Termini giuridici

Testo unico

19 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 19 ottobre 2015



Testo unico [t.u.] (d. cost.): È un testo normativo che raccoglie disposizioni di molteplici atti normativi succedutisi nel tempo, accomunati dal fatto di disciplinare la stessa materia.

È possibile distinguere il Testo unico:

—  di coordinamento, dotato della stessa forza e dello stesso valore delle disposizioni da unificare e coordinare ed in grado di modificarle e abrogarle come qualunque altra fonte equiordinata. In tale categoria vanno ricompresi i  Testi unici di leggi adottati con legge [vedi] o decreti delegati; i Testi unici regolamentari adottati con regolamenti [vedi]; i  Testi unici regionali adottati con legge regionale [vedi Legge];

—  di mera compilazione, fra i quali rientrano quelli autorizzati ma non delegati al Governo; i Testi unici regionali adottati dalla Giunta e non dal Consiglio regionale; i Testi unici costituzionali adottati dal Governo. Tali Testi unici  non possono innovare le disposizioni in essi contenute ma possono al più fornire un’interpretazione ufficiale delle stesse, non vincolante per i giudici.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI