Che significa? | Termini giuridici

V.A.S.

23 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

V.A.S. [vautazione ambientale strategica] (d. amb.) (d. amm.): Il D.Lgs. 152/2006 (cd. Codice ambiente) descrive la V.A.S. come quel processo la cui finalità è quella di garantire un elevato livello di protezione dell’ambiente e contribuire all’integrazione di considerazioni ambientali all’atto dell’elaborazione, dell’adozione e approvazione di determinati piani e programmi che possono avere impatti significativi sull’ambiente e sul patrimonio culturale assicurando che siano coerenti e contribuiscano alle condizioni per uno sviluppo sostenibile (art. 4).

La V.A.S. è effettuata anteriormente all’approvazione del piano o del programma, ovvero all’avvio della relativa procedura legislativa, e comunque durante la fase di predisposizione dello stesso e viene a costituire parte integrante del procedimento di adozione ed approvazione, la cui mancanza comporta l’annullabilità dei provvedimenti amministrativi di approvazione, per violazione di legge.

La V.A.S. comprende lo svolgimento di una verifica di assoggettabilità, l’elaborazione del rapporto ambientale, lo svolgimento di consultazioni, la valutazione del piano o del programma, del rapporto e degli esiti delle consultazioni, l’espressione di un parere motivato, l’informazione sulla decisione e il monitoraggio (art. 5).



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA