Che significa? W.T.O.

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

W.T.O. [world trade organization – organizzazione mondiale per il commercio] (d. int.): Organismo internazionale, nato in seguito allo scioglimento del GATT [vedi] nel 1994, che ha il compito di sorvegliare ed influenzare lo sviluppo del commercio internazionale nel rispetto dei principi del multilateralismo e del mutuo vantaggio.

Il W.T.O. può agire anche come tribunale arbitrale [vedi Arbitrato] internazionale, competente a dirimere tutte le questioni relative agli scambi economici internazionali sorti tra i paesi aderenti; può anche imporre misure coercitive nei confronti di quegli Stati che abbiano violato le regole generali dell’organizzazione.

La sua nascita era già prevista dagli accordi di Bretton Woods che, accanto al Fondo Monetario Internazionale [vedi FMI] e alla Banca Mondiale, istituiva una organizzazione interamente volta a disciplinare il commercio internazionale. L’accordo sul GATT non fu però mai ratificato anche se esso continuò ad operare come forum internazionale volto ad incentivare la progressiva liberalizzazione degli scambi economici internazionali (con ottimi risultati). Con la conclusione dell’ultima tornata di negoziati (Uruguay Round) è stato deciso di ritornare all’originario progetto ed istituzionalizzare le consultazioni con la creazione del W.T.O..


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI