HOME Le Rubriche di LLpT La famiglia oltre il conflitto di Maria Elena Casarano

La famiglia oltre il conflitto

In presenza di un conflitto familiare, la tanto attesa soluzione giudiziaria (sentenza di separazione, divorzio, ma non solo…) non è quasi mai, per nessuno, quella sperata.

Il conflitto resta e la decisione del giudice il più delle volte lo accresce perché non corrisponde ai bisogni di ciascun membro della famiglia, né tiene conto dei mutamenti (di condizioni e di esigenze) che inevitabilmente ci saranno nel corso del tempo.

Anche dopo il provvedimento del tribunale, infatti, la famiglia resta, se pur con nuovi assetti: sapersi fermare per cercare insieme il modo per gestire il cambiamento (assegnazione della casa, affidamento, collocazione e visite dei figli, mantenimento, rapporti con i nonni e i parenti tutti) è il miglior modo per rendere possibile un futuro sereno a se stessi e alla famiglia intera.

Diritto e Fisco | 21 Mar 2018 | di Maria Elena Casarano

Sindrome bipolare del genitore: quale diritto a frequentare i figli?

La malattia psichica del genitore può incidere sulle modalità di affidamento dei figli ma non fa venir meno il loro diritto di frequentare il genitore malato, specie se questo, consapevole della propria patologia, accetta l’aiuto di terzi. La fine di una relazione sentimentale viene quasi sempre associata a motivi legati a tradimenti o incomprensioni della…

Diritto e Fisco | 9 Dic 2017 | di Maria Elena Casarano

Separazione consensuale con figli: il mantenimento

Assegno per coniuge e figli, casa coniugale gravata di un mutuo: come regolarsi per trovare un accordo sul mantenimento? Dopo 15 anni di matrimonio, io e mia moglie vorremmo separarci. La casa è in comunione dei beni e io pago il mutuo grazie al mio stipendio (2000 euro al mese). Lei prende 700 euro di invalidità.…

Diritto e Fisco | 8 Dic 2017 | di Maria Elena Casarano

Separazione tra conviventi: effetti sulla coppia e sui figli

Conseguenze su mantenimento, affidamento dei figli e casa familiare in caso di separazione della coppia di conviventi. Convivo da 10 anni col mio compagno e lavoro nella sua impresa familiare; abbiamo due bambini e viviamo in una casa di proprietà dei suoi genitori. Negli ultimi tempi lui è molto nervoso e penso che voglia separarsi.…

Diritto e Fisco | 2 Ago 2017 | di Maria Elena Casarano

Se l’ex coniuge rinuncia al mantenimento può cambiare idea?

Sono divorziata consensualmente da alcuni anni. Ai due figli, ora maggiorenni, il padre ha versato solo parte del mantenimento e di loro mi sono sempre occupata io. Lui è libero professionista conosciuto in tutta la città, ciononostante si dichiara indigente. Se gli chiedessi gli arretrati per i ragazzi, lui potrebbe ancora chiedermi un assegno di divorzio?…

Diritto e Fisco | 1 Ago 2017 | di Maria Elena Casarano

Casa coniugale in comodato o proprietà: a chi va con la separazione?

Sto per separarmi da mia moglie con un figlio 15enne. La casa in cui viviamo l’ho avuta in comodato da mia madre (ora deceduta) e presto mi sarà assegnata per successione. Il giudice potrebbe assegnarla a mia moglie, visto che non lavora? E se si, per quanto tempo? Prima di rispondere al quesito del lettore,…

Diritto e Fisco | 19 Lug 2017 | di Maria Elena Casarano

Spese per la scuola privata: spetta il rimborso in caso di separazione?

Separazione: le spese scolastiche per l’iscrizione del figlio alla scuola privata vanno rimborsate al genitore che le ha sostenute anche senza accordo; in caso di rifiuto il giudice obbliga al pagamento valutando l’interesse del figlio. Sono separato e ho un figlio 15enne che vive con la madre e che, sin dall’asilo, ha sempre frequentato una scuola…

Diritto e Fisco | 15 Lug 2017 | di Maria Elena Casarano

Il padre deve far visita ai figli anche se non ha l’affidamento

Separazione: se la madre ha l’affido esclusivo dei minori non viene meno il diritto e il dovere del padre di frequentare i figli; il giudice può però prevedere un monitoraggio delle visite a tutela della prole. Da tempo mio marito mi accusa di stressarlo tanto da costringerlo a fuggire spesso in (lunghi) viaggi con amici,…

Diritto e Fisco | 6 Lug 2017 | di Maria Elena Casarano

Mutuo sulla casa coniugale: chi lo paga se l’ex ha un altro figlio?

Separazione: se la moglie ha una nuova famiglia, il marito che le versa il mantenimento per il figlio e paga il mutuo sulla casa coniugale cointestata può chiedere al giudice una revisione dell’assegno. Vediamo a che condizioni. Sono separato dal 2015 e ho una bambina per la quale devo versare alla mia ex un assegno…

Diritto e Fisco | 30 Giu 2017 | di Maria Elena Casarano

Fine della convivenza: spettano mantenimento e casa familiare?

Cessata la relazione tra i conviventi, gli alimenti e il diritto di abitare nella casa familiare non spettano in automatico. Vediamo allora a quali condizioni. Convivo col mio compagno da quasi tre anni, età di nostro figlio. Non è una convivenza registrata ma risultiamo residenti all’anagrafe. La casa è di lui mentre io sono proprietaria di altri…

Diritto e Fisco | 26 Giu 2017 | di Maria Elena Casarano

Cosa rischia il genitore che impedisce all’altro di vedere i figli?

Separazione: la madre che ostacola le visite tra padre e figli rischia non solo l’ammonimento del giudice ma anche la condanna al risarcimento del danno e la perdita del collocamento dei minori. I figli hanno il pieno diritto di frequentare in modo stabile e significativo sia la madre che il padre anche dopo la loro…

Diritto e Fisco | 17 Giu 2017 | di Maria Elena Casarano

Divorziare dal marito che sta a casa con i figli e guadagna di più

I passi da compiere per ottenere il divorzio. E se ci sono figli minori come può decidere il giudice su mantenimento, affidamento e casa coniugale? Sono sposata e ho un figlio di 4 anni. Mio marito tiene molto al bambino ma mi maltratta e perciò vorrei il divorzio (che nel mio Paese si può avere…

Diritto e Fisco | 30 Apr 2017 | di Maria Elena Casarano

Mantenimento diretto ai figli maggiorenni: che fare se l’ex non lo versa?

2 anni fa ho divorziato consensualmente, ma da un po’ di tempo il mio ex marito, che aveva ottenuto di versare direttamente il mantenimento per i nostri 2 figli maggiorenni , non sta versando più regolarmente. Cosa posso fare? La legge attribuisce al giudice la possibilità di disporre in favore dei figli maggiorenni non indipendenti…

Diritto e Fisco | 11 Mar 2017 | di Maria Elena Casarano

Se lei non paga il mutuo sulla casa posso ridurre il mantenimento?

Sono separato e ho due figli minori che abitano con la madre nella casa coniugale. Casa in comproprietà e con un mutuo cointestato che paghiamo entrambi, avendo pari reddito. Da circa un anno, però, la mia ex si rifiuta di pagare la sua quota, gravando così tutto su di me. Posso chiedere una riduzione dell’assegno…

Diritto e Fisco | 23 Feb 2017 | di Maria Elena Casarano

Accordi pre-separazione: che valore hanno?

Io e mia moglie vorremmo fare un accordo per il caso di nostra eventuale separazione; lei resterebbe nella casa familiare con i figli e definiremmo già l’ammontare dell’assegno. Che valore avrebbe tale accordo se ci separassimo davvero? L’accordo descritto dal lettore può certamente definirsi un accordo preventivo, stipulato dai coniugi in vista della futura separazione. Sulla…

Diritto e Fisco | 13 Gen 2017 | di Maria Elena Casarano

Nuova famiglia: possibile ridurre l’assegno di mantenimento?

Dopo la separazione o il divorzio è diritto di ciascuno formare una nuova famiglia: per ottenere però la riduzione dell’assegno per i figli nati dalla precedente unione occorre  provare la riduzione del reddito. Sono separato da oltre 10 anni da una convivenza di fatto e verso alla mia ex per nostra figlia (adolescente) circa 700 euro al mese, oltre alla…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA