I risultati prodotti dalla tua ricerca:

| 19 Apr 2013

Ripartizione diritti tv nel calcio: per l’Antitrust va riformulata

AGCM: l’attuale ripartizione dei proventi derivanti dai diritti televisivi va rivista perché non valorizza il merito sportivo e penalizza i club minori. Anche nel mondo del calcio si sente la necessità di un rinnovamento all’insegna del merito e dell’imparzialità nel giudizio. L’Antitrust, in una nota inviata a Parlamento e Governo, afferma la necessità di una…

Business | 18 Apr 2013 | di Giovanni Bonomo

Tempi per il brevetto nazionale e per quello europeo: le fasi della procedura

Registrare un brevetto e conoscere in anticipo i tempi per poterne disporre e commercializzare il prodotto: una fase essenziale per un’azienda, specie per le moderne start up innovative. I tempi di concessione di un brevetto italiano ed europeo non hanno una disciplina legislativa né regolamentare e quindi possono essere estremamente variabili, soprattutto in funzione della…

Business | 18 Apr 2013 | di Maria Monteleone

Il recesso dalla S.n.c. non libera il socio dal pagamento delle tasse

Al socio non basta il recesso dalla società per liberarsi dal pagamento delle tasse; occorre la sua cancellazione dal registro delle imprese. Il recesso dalla S.n.c non libera il socio dalle obbligazioni assunte nei confronti del terzo (per es. tasse); egli resta responsabile fino al momento in cui l’uscita dalla società (per recesso, esclusione o…

| 18 Apr 2013

Pensioni, una su due sotto mille euro

Povertà e sperequazioni nel mondo dei pensionati Il 44,1% dei pensionati italiani percepisce meno di mille euro al mese. Un quarto degli aventi diritto percepisce, invece, due pensioni. Il 6,5%, tre. L’1,4%, addirittura, quattro. L’Istat nel suo report sulle pensioni, realizzato in collaborazione con l’Inps sui dati 2011, certifica povertà e sperequazioni. 16,7 milioni di…

Politica | 18 Apr 2013

Via all’elezione Presidente della Repubblica: ecco le maggioranze

I quorum che si dovranno raggiungere per stabilire l’erede di Napolitano Montecitorio, riunito in seduta comune con i delegati regionali, dà il via alle elezioni del dodicesimo Presidente della Repubblica italiana. A votare saranno in tutto 1007 elettori: 630 deputati; 319 senatori e 58 delegati regionali). Ecco i numeri dei quorum: – nei primi tre…

Business | 18 Apr 2013 | di Paolo Florio

Contratti online di e-commerce: firma elettronica e firma digitale per le clausole vessatorie

Necessaria la sottoscrizione con firma digitale per le clausole vessatorie La diffusione del commercio on-line per l’acquisto di beni e servizi su internet pone ogni giorno nuove questioni, specie di natura giuridica, in relazione ai contratti che vengono conclusi in rete e alla validità di clausole vessatorie nei confronti dei consumatori, che sono poi i…

| 18 Apr 2013

Vendita online di beni di basso valore: come difendersi dagli inadempimenti senza avvocato

Ho comprato un prodotto su internet di scarso valore, ma non mi è stato mai consegnato. Quali tutele ho? Devo per forza fare una causa? Ci sono strade alternative?   L’acquisto on-line è una forma di scambio, un vero e proprio contratto, tra un consumatore, che acquista un bene, e un professionista, che è tenuto…

Business | 18 Apr 2013

Conservare le scritture contabili: chi, quali, quanto tempo, sanzioni

Le scritture contabili sono documenti che vanno tenuti e conservati con particolare attenzione perché consentono all’imprenditore di provare fatti aziendali in tutte le circostanze in cui si verifichino possibili controversie di natura penale, fiscale, societaria e commerciale.   1. Chi sono gli imprenditori obbligati? 2. Quali sono le scritture contabili obbligatorie per l’imprenditore commerciale? 3.…

| 18 Apr 2013

No al licenziamento del lavoratore che denuncia illeciti aziendali

È illegittimo il licenziamento del lavoratore che ha denunciato l’impresa per fatti illeciti di rilevanza penale avvenuti in azienda.   Non può essere licenziato il lavoratore che ha reso noto all’autorità giudiziaria fatti di potenziale rilevanza penale avvenuti presso l’azienda in cui lavora, a meno che non risulti il carattere diffamatorio della denuncia. Né può…

| 18 Apr 2013

Risarcimento: per dimostrare la caduta non servono più testimoni

Non è sempre necessario il testimone per dimostrare la causa della caduta o dello slittamento del danneggiato. Chi cade su materiale insidioso presente sulla strada (per esempio del calcinaccio, del brecciolino, ecc.) non ha la necessità di trovare testimoni che confermino le modalità della caduta. A dirlo è la stessa Cassazione, con una sentenza [1]…

| 18 Apr 2013

Condanna penale per la madre che viola il diritto di visita e non dimostra il categorico rifiuto del minore

Necessaria la prova con i testimoni per dimostrare il rifiuto del minore a vedere il papà. La madre affidataria del minore che abbia violato il diritto di visita dell’altro genitore rischia una condanna penale, salvo dimostri in giudizio che l’incontro col papà è saltato per via di un categorico rifiuto del minore. Tale rifiuto va…

| 18 Apr 2013

Vincere 1 milione di euro all’Enalotto: così li spenderebbero gli italiani. E tu?

Viaggi, un nuovo lavoro e un calcio al cellulare: ecco come si comporterebbero gli italiani alla vincita di 1 milione di Euro. E tu? Dicci la tua sul forum alla fine dell’articolo. Tempo di crisi, di lacrime, ma anche – e a maggior ragione – di sogni. Una recente statistica ha messo a nudo i desideri…

| 18 Apr 2013

Affido condiviso: i figli restano nella casa, i genitori si alternano ogni settimana

Originale soluzione: ai figli la casa, mentre i genitori vi si alternano ogni settimana.   Innovativo decreto del tribunale di Varese [1]: il giudice ha omologato gli accordi di separazione raggiunti da una coppia di coniugi in base ai quali saranno i figli a restare sempre nella casa familiare, mentre i genitori vi si alterneranno…

| 18 Apr 2013 | di Alessandro Marescotti

Piccoli sinistri stradali: il risarcimento degli eventuali danni lievi alle persone?

Andare al pronto soccorso dopo un incidente può essere utile, quanto meno per avere la prova da fornire all’assicurazione e ottenere il giusto risarcimento.   In assenza di idonea documentazione medica non è possibile chiedere all’assicurazione il risarcimento per i danni alle persone causati da incidenti stradali. Comunque nessuna norma di legge impone di recarsi…

| 18 Apr 2013

Miur-Inps: nuovi finanziamenti per borse di studio e corsi di aggiornamento

Stanziati 6 milioni di euro per borse di studio, formazione all’estero e corsi di aggiornamento a favore dei figli dei dipendenti pubblici e del personale della scuola statale. Previsti anche dottorati di ricerca in azienda e progetti di alternanza scuola-lavoro.   Il Ministro della Pubblica Istruzione, Università e Ricerca, Francesco Profumo, e il Presidente dell’Inps,…

| 17 Apr 2013 | di Angelo Greco

Il doppio gioco delle istituzioni sul pignoramento delle pensioni: laleggepertutti.it solleva un caso nazionale

Contro i pignoramenti delle pensioni si schierano anche i deputati Le due facce dello Stato. Mentre Attilio Befera, direttore dell’Agenzia delle Entrate, in audizione alla Commissione speciale della Camera, ammette che il problema del pignoramento degli stipendi sta diventando serio e chiede la revisione della attuale normativa introdotta con il decreto “Salva Italia” [1], nello…

| 17 Apr 2013

È reato gettare oggetti dal balcone

Attenzione ai piani inferiori: imbrattare le altrui proprietà non è solo un illecito civile. La Corte di Cassazione [1] ha confermato la condanna penale di una condomina che rovesciava immondizia nel balcone sottostante al proprio appartamento gettando sigarette, cenere e detersivi corrosivi, come la candeggina. La condomina “maleducata” può essere quindi dichiarata colpevole del reato…

| 17 Apr 2013 | di Maria Elena Casarano

Nonni: quali i diritti e i doveri. Il diritto di visita verso il minore

Ormai pronti a rivestire sempre più spesso il ruolo di nonni sitter e di bancomat a disposizione dei bisogni della famiglia, i nonni fanno parte integrante della quotidianità familiare: ma quali i loro diritti e doveri e i loro limiti di esercizio?   Il ruolo che i nonni svolgono nella maggior parte delle famiglie costituisce,…

Business | 17 Apr 2013

Pec dal 30 giugno per le ditte individuali

Scatta l’obbligo della posta certificata anche per le nuove e le vecchie ditte individuali: necessario comunicare con la PA solo con posta elettronica.   Entro il prossimo 30 giugno, anche le imprese individuali dovranno dotarsi di una casella Pec, pena l’irrogazione di sanzioni pecuniarie. Per le imprese individuali alla prima iscrizione, la mancata indicazione dell’indirizzo…

| 17 Apr 2013

Rate condominiali non pagate: decreto ingiuntivo anche senza lettera di messa in mora

Non è necessaria la lettera con l’avviso di pagamento prima di agire in tribunale. Il proprietario di casa che non ha pagato le rate condominiali può vedersi notificare, dalla sera alla mattina, un decreto ingiuntivo del tribunale, senza aver mai ricevuto prima una lettera di messa in mora da parte dell’amministratore. È quanto stabilito dalla…

| 17 Apr 2013

Non tutelabile in tribunale il parcheggio auto su area condominiale

Il diritto di parcheggio non è una servitù in senso proprio: esso non può essere né “posseduto” in senso stretto, né usucapito. La Cassazione è di nuovo tornata su un tema, quello del parcheggio nei condomini, per confermare un orientamento ormai stabile: colui che parcheggia ripetutamente su un’area condominiale non può ritenere di aver acquistato…

| 17 Apr 2013

Multe per violazione delle ZTL: non sempre sono legittime

Le multe per violazione delle zone a traffico limitato possono essere impugnate nel caso in cui le ZTL siano istituite con ordinanze dirigenziali Non sempre le zone a traffico limitato sono regolarmente istituite e, di conseguenza, non sempre le multe per ingresso non autorizzato in una ZTL sono legittime. Il Codice della Strada prevede che…

| 17 Apr 2013 | di Andrea Iurato

Stop al mantenimento del figlio maggiorenne che rifiuta di lavorare

Figli fannulloni: l’inerzia nella ricerca del lavoro o il rifiuto immotivato di offerte fa decadere l’assegno.   È legittima la richiesta di revoca dell’assegno di mantenimento nei confronti del figlio maggiorenne che abbia terminato gli studi e non si impegni con serietà nella ricerca di un lavoro. Lo ha affermato la Corte di Cassazione [1]…

| 17 Apr 2013 | di Temistocle Marasco

Disfarsi gratis e legalmente della vecchia tv, frigorifero, lavatrice e di tutti gli apparecchi obsoleti

Ogni commerciante che vende un apparecchio elettrico o elettronico è obbligato a ritirare quello vecchio: l’acquirente infatti paga una tassa apposita, il contributo RAEE.   Quando si acquista un elettrodomestico, piccolo o grande che sia, spesso ci si chiede come disfarsi di quello vecchio, specie se inservibile. Questi prodotti, infatti, non possono essere gettati nel…

| 17 Apr 2013 | di Angelo Greco

Pedinati dalle agenzie investigative: così si sa dove pignorare il conto

Pignoramento del conto corrente in banca: così anche i privati possono “accedere” a tutte le informazioni necessarie per il blocco dei risparmi. Per ultimare il ciclo di articoli sui pignoramenti dei conti correnti degli italiani, voglio offrirvi l’ultimo spunto di riflessione per comprendere come ormai non esista più una tutela effettiva né nei confronti dello…

| 17 Apr 2013

Mutui prima casa: via libera al Fondo di Solidarietà

Sospensione del mutuo per difficoltà economiche: sulla Gazzetta Ufficiale il testo del regolamento attuativo. Sabato 27 aprile riparte il Fondo di solidarietà per i mutui destinati all’acquisto della prima casa, con le modifiche introdotte dalla Riforma Fornero. La disciplina è stata appena pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale [1]. Il Fondo consente a coloro che non riescono…

| 17 Apr 2013 | di Maria Monteleone

Società di recupero crediti: cosa possono fare e cosa non possono fare

Allo scopo di aumentare il recuperato, spesso gli operatori telefonici delle società di recupero crediti compiono numerosi illeciti. Ecco come conoscere i propri diritti. In tempi di crisi, le società di recupero crediti scendono in campo più aggressive che mai, spesso travalicando però i limiti consentiti loro dalla legge. Si tratta quasi sempre di condotte…

Business | 17 Apr 2013

Anche il marchio non registrato è valido e tutelato dalla legge

È possibile utilizzare un marchio non registrato e ottenere tutela contro chi deposita successivamente un marchio identico o simile. Al contrario di quanto spesso si ritiene, un marchio, per essere tutelato, non deve essere necessariamente registrato. Ciò, però, può avvenire a determinate condizioni. Ma facciamo un passo indietro. Il marchio [1] è un segno distintivo…

| 16 Apr 2013

Attentato a Boston: Google mette “Finder” a disposizione delle vittime

Grazie a Finder, i familiari potranno avere notizie sui loro cari. Bombe a Boston. Ancora una volta l’America si stringe nel dolore e, ancora una volta, si dimostra, in questo, un popolo estremamente unito. Con l’occasione, anche i nuovi media hanno messo a disposizione le proprie energie. Lo stesso Google ha riattivato “Finder”, una piattaforma…

| 16 Apr 2013 | di Paolo Florio

Il professionista amministratore di condomino versa la cassa previdenziale

Avvocati, commercialisti, ingegneri, architetti e geometri devono versare la Cassa di Previdenza sui compensi per svolgere l’attività di amministratore di condominio. Essere nominati amministratore di condominio comporta specifici obblighi di versamento di contributi per i professionisti che svolgono alcune attività professionali. Avvocati, commercialisti, ingegneri e architetti sono tenuti a versare i contributi alla Cassa di…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube