I risultati prodotti dalla tua ricerca:

| 23 Set 2013

Fermo amministrativo del motorino: chi strappa il sigillo commette reato

Reato di violazione dei sigilli per chi strappa la scritta che segnala il fermo amministrativo del suo scooter. Subire il fermo amministrativo del veicolo è sempre fonte di numerosi disagi, non da ultimo quello di essere costretti ad utilizzare, per il proprio trasporto, mezzi di fortuna e il dover far fronte a un debito comunemente…

| 23 Set 2013 | di Angelo Greco

Gestisci un sito o un blog o una pagina Facebook? ecco gli illeciti legati al diritto d’autore

Giornalismo: il “copia e incolla” di articoli presi su altri giornali o l’utilizzare una foto altrui è un illecito penale punito dalla legge sul diritto d’autore; necessaria una corretta informazione sui diritti della stampa in internet.   Internet ha reso estremamente facile la gestione di blog, siti o vere e proprie testate, portando il “giornalismo”…

| 23 Set 2013

Dilazionare la cartella esattoriale: se Equitalia rifiuta

Ho un debito con Equitalia di 55.000 mila euro; ho presentato richiesta di rateizzazione, ma l’agente per la riscossione mi ha comunicato, con una lettera, che la dilazione non può essere accolta e, nello stesso tempo, mi ha invitato presso gli uffici per ulteriori chiarimenti. Cosa posso fare?   Innanzitutto, è necessario ripercorrere le regole…

Business | 23 Set 2013

Responsabilità fiscale della società se l’amministratore distrae delle somme per scopi personali

Se le somme sono entrate nella contabilità della società, la circostanza che siano state poi distratte dall’amministratore è questione che riguarda i rapporti tra l’ente e il legale rappresentante, ma non tocca il fisco, per il quale resta responsabile la società. Se il legale rappresentante di una società si appropria di somme per scopi personali,…

| 23 Set 2013

Separazione: l’addebito può essere anche a carico di entrambi i coniugi

Se i comportamenti di entrambi i coniugi sono stati tanto gravi da determinare contemporaneamente la crisi del matrimonio, l’addebito viene pronunciato a carico di entrambi e gli effetti risarcitori vengono annullati. Non è detto che, nel procedimento di separazione, l’addebito (ossia la responsabilità) debba essere necessariamente attribuito solo a uno dei due coniugi. Al contrario,…

| 23 Set 2013 | di Enrico Braiato

Demansionamento sempre vietato se non c’è il consenso del lavoratore

Cassazione: l’azienda che intende salvare dei posti di lavoro non può modificare in peggio la destinazione del lavoratore senza il suo consenso.   Per principio generale del nostro ordinamento, il datore di lavoro non può modificare la destinazione del lavoratore all’interno dell’azienda affidandogli mansioni inferiori a quelle precedentemente svolte, pena la nullità dell’accordo [1]. Questo…

| 23 Set 2013 | di Giovanni Bonomo

La tutela della privacy sui social network

Il tema della privacy in Rete è ormai recepito nelle policy di tutti i maggiori social network, perché riguarda le stesse modalità di comunicazione e di pubblicazione di post e messaggi; oltre ad alcune regole minime che derivano anche dal buon senso, vi segnaliamo i link a tali policy, a volte contenute nelle stesse regole…

Business | 22 Set 2013 | di Enrico Braiato

Liti condominiali: con la mediazione tempi ancora più lunghi

Il ritorno della mediazione obbligatoria come condizione per iniziare una causa in Tribunale pone alcuni interrogativi sulla reale capacità di questo strumento di accorciare i tempi dei processi italiani e soprattutto di ridurne il loro numero. Il 21 settembre scorso è stato il nuovo debutto della mediazione nel processo civile. Fra le materie per le…

| 22 Set 2013

Attenti agli “Scubidù” tossici dalla Cina: non comprateli!

Fashion Strings Scubidù, prodotti in Cina ed importanti dall’azienda italiana Le Stelle Group S.r.l.: il Ministero della Salute avverte: presenza di ftalati tossici.   Sono velenosi e il rischio, peraltro, aumenta per via della facilità con cui sono accessibili alla bocca. Si tratta degli Scubidù “Fashion Srings”, provenienti dalla Cina e importati dalla società italiana…

| 21 Set 2013 | di Angelo Greco

Giornali: vietato parlare di pirateria. Ordinanza liberticida del tribunale di Roma

Trasmissioni in streaming: un’ordinanza del Tribunale di Roma ha ordinato al giornale Il Post di non pubblicare articoli che indichino link ai siti pirata sul calcio. Vietato dare qualsiasi informazione su fatti e condotte che violino il copyright: meglio il silenzio stampa che l’informazione. È questa la sintesi della recente e incredibile ordinanza emessa dal…

| 20 Set 2013

Il redditometro viola la privacy dei contribuenti?

Il Garante della privacy vuole vederci chiaro sul nuovo redditometro: fine dell’istruttoria prevista per metà di ottobre; il Garante punta i fari sui profili dei contribuenti e sui dati relativi alle spese Dopo le sempre più numerose sentenze dei Tribunali scagliatesi contro la legittimità del redditometro, e da ultimo quelle che lo hanno dichiarato in…

Business | 20 Set 2013 | di Enrico Braiato

Srl semplificate: sì alla costituzione col modello standard corretto

È legittimo costituire Srl semplificate secondo il modello di statuto standard predisposto dal Ministero della Giustizia tenendo conto delle modifiche introdotte dalla Legge. Il Consiglio Nazionale del Notariato ha chiarito in una propria nota che le società a responsabilità limitata semplificate (Srls) possono continuare ad essere costituite senza che sia stato modificato il modello standard…

| 20 Set 2013

Cos’è il diritto di accesso civico?

Introdotti, con la legge sulla trasparenza, nuovi obblighi di trasparenza e pubblicità da parte della Pubblica Amministrazione, con corrispondente diritto per tutti i cittadini di richiedere l’accesso a documenti, dati o informazioni in possesso della Pubblica Amministrazione nei casi di mancato rispetto del dovere di pubblicazione. Da oggi sarà più facile ottenere informazioni sulla attività…

| 20 Set 2013

Incidenti: cos’è il Cid (modello di constatazione amichevole)

Quale valore ha il modello di constatazione amichevole di incidente se viene sottoscritto da entrambe le parti dopo un sinistro stradale? Qualora, dopo un incidente stradale, le parti coinvolte concordino sulle responsabilità e sulle modalità del sinistro, possono compilare e sottoscrivere il cosiddetto modello Cid (o anche Modello di costatazione amichevole di incidente). Il valore…

| 20 Set 2013

Valida la costituzione in appello con la velina in corso di notifica se si deposita l’originale

È possibile costituirsi in appello con la velina dell’atto regolarmente notificato, purché poi, anche se scaduto ormai il termine, si deposita l’originale: l’improcedibilità si configura per la costituzione non tempestiva e non per il mancato rispetto delle forme.   Conta il raggiungimento dello scopo: questa la motivazione con cui, ieri, la Cassazione [1] ha finalmente…

| 20 Set 2013

Rimozione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro: un reato che tutela davvero la sicurezza sul lavoro

Nel panorama normativo nazionale in materia antinfortunistica costituito in grande parte da contravvenzioni, ossia illeciti “di serie b”, questa figura di reato, in quanto delitto, rimane ancora uno dei principali strumenti di tutela penale del lavoro. È di qualche giorno fa la notizia dell’arresto di un notissimo imprenditore salentino, operante nel campo della trasformazione e…

| 20 Set 2013 | di Enrico Braiato

Condominio: in arrivo le prime modifiche alla legge di riforma

A tre mesi esatti dall’entrata in vigore della riforma del condominio si parla già di primi aggiustamenti alla nuova legge. Vediamo cosa sta per cambiare ancora.   Già a ridosso dell’entrata in vigore avevamo messo in luce le principali novità dell’attesa riforma del condominio e ci eravamo anche soffermati su alcuni punti critici delle nuove…

| 20 Set 2013

Cosa fare dopo un incidente stradale: la denuncia di sinistro

Sinistri: per i casi in cui vi sia la RC auto è obbligatoria la denuncia di sinistro; in mancanza, l’assicuratore può ridurre la misura del risarcimento.   In generale, per qualsiasi tipo di sinistro (non solo stradale), l’assicurato, al verificarsi dell’evento lesivo deve dare avviso alla compagnia (cosiddetta denuncia di sinistro) o al soggetto delegato…

Business | 20 Set 2013

5 regole del successo del creatore di Twitter, Jack Dorsey

Disegna la tua idea, condividila, aspetta il momento giusto e perfezionala continuamente: i cinque insegnamenti per il business perfetto dell’uomo che ha inventato e programmato Twitter. Jack Dorsey, 37 anni, fondatore e presidente di Twitter, ha un patrimonio stimato di 600 milioni di dollari. Voleva studiare sciente politiche, ma ha poi scelto informatica. Mamma barista,…

| 20 Set 2013

Come acquistare casa a rate e senza mutuo

Si chiama “vendita con riserva di proprietà” e permette di prendere subito possesso della casa, ma la proprietà resta al venditore fino alla fine dei pagamenti; qualora il compratore non onori il contratto non onorato, il venditore deve restituire i soldi ricevuti trattenendo l’equivalente dell’affitto non percepito e un indennizzo. Se hai bisogno di un…

| 20 Set 2013 | di Maria Monteleone

Nullo l’accertamento tramite redditometro se non adeguato alla realtà

Nullo l’accertamento fiscale basato sul redditometro se l’Agenzia delle Entrate non lo adegua alla situazione reddituale effettiva del contribuente.   Un’altra sentenza contro l’uso illegittimo del redditometro. Si tratta di una recente pronuncia della Commissione Tributaria di Bari [1] che ha ricordato come l’accertamento tramite redditometro debba necessariamente tener conto dell’effettiva posizione fiscale del contribuente…

| 20 Set 2013

Avvocati: quando la notifica arriva al precedente studio dopo il trasferimento

È l’incaricato della notifica l’inadempiente se l’avvocato comunicò all’Ordine il cambio di indirizzo: può facilmente essere consultato via Internet l’Albo da cui risulta il recapito del nuovo studio del professionista destinatario dell’atto. Qualora un difensore trasferisca il proprio di studio, comunicando all’albo degli avvocati il cambio di indirizzo – studio che, comunque, è facilmente rintracciabile…

Business | 20 Set 2013 | di Enrico Braiato

Nuova imposta di registro: gli effetti sui terreni agricoli

Le nuove norme in tema di fiscalità immobiliare destinate a entrare in vigore dal prossimo 1° gennaio hanno effetti dirompenti anche per chi acquisterà terreni agricoli. Vediamo perché.   È pressoché certo che con l’entrata in vigore delle nuove aliquote fiscali per i trasferimento di beni immobili, i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli professionali…

| 20 Set 2013

Quando è possibile chiedere la separazione dei coniugi

Intollerabilità della convivenza e grave pregiudizio alla prole: sono queste le condizioni per ottenere una sentenza di separazione da parte del tribunale.   Il giudizio di separazione giudiziale viene instaurato da uno solo dei coniugi quando si verificano, anche indipendentemente dalla volontà dei coniugi, fatti tali da rendere intollerabile la prosecuzione della convivenza o fatti…

| 19 Set 2013

Licenziamento del dirigente: da impugnare entro 60 giorni

Anche i dirigenti sono tenuti a impugnare il licenziamento con raccomandata entro 60 giorni dalla comunicazione ricevuta dal datore di lavoro. Anche ai dirigenti si applica la disciplina ordinaria prevista in materia di licenziamento: pertanto, il dirigente che voglia impugnare il licenziamento deve contestarlo (con una raccomandata a.r. indirizzata al datore di lavoro) entro 60…

| 19 Set 2013

Agevolazioni prima casa, conta anche la superficie non calpestabile

Ai fini dell’agevolazione va considerata la metratura al lordo; esclusi dal conteggio solo i muri perimetrali e divisori.   Non ha diritto alle agevolazioni fiscali sulla prima casa il proprietario di un immobile che supera i 240 mq, contando anche parte della superficie non calpestabile, ad eccezione dei muri perimetrali e divisori. È quanto precisato…

| 19 Set 2013

Assicurazioni pluriennuali: state molto attenti al recesso

Il decreto Bersani è da tempo lettera morta: i contratti di assicurazione pluriennali non consentono il libero recesso del consumatore. In tema di assicurazioni pluriennali, qualora l’assicurato intenda recedere dal contratto c’è un’insidiosa trappola che è bene conoscere. Il decreto Bersani doveva aver cambiato le cose a favore del cittadino, e invece non è andata…

Business | 19 Set 2013 | di Andrea Iurato

Omesso versamento di IVA e ritenute: la sanzione è doppia

La Cassazione ha chiarito che l’omesso versamento di IVA e ritenute è soggetto sia alla sanzione penale che a quella amministrativa. Criteri più severi anche per il riconoscimento della crisi di liquidità quale giustificazione.   L’omesso versamento dell’IVA e delle ritenute d’acconto comporta l’applicazione sia delle sanzioni penali che di quelle amministrative; il contravventore potrà…

| 19 Set 2013 | di Nicola Giofrè

Cartelle esattoriali: inammissibile il ricorso presentato oltre i termini

Chi intende contestare una cartella esattoriale deve rivolgersi al giudice entro termini predeterminati. Per impugnare una cartella esattoriale, per infrazione alle norme del codice della strada o mancato pagamento di tributi, è necessario rispettare delle scadenze tassative, onde evitare di perdere l’opportunità di esercitare il diritto di difesa contro le richieste avanzate dall’Amministrazione finanziaria. L’opposizione…

| 19 Set 2013

Tutte le eccezioni che le assicurazioni possono sollevare per non pagarvi

Franchigia e massimale, mancato pagamento del premio, colpa dell’assicurato, aggravamento del rischio: ecco una serie di possibili “scuse” che l’assicurazione può sollevare per non pagare o magare in misura ridotta l’assicurato.   Esistono una serie di eccezioni che l’assicuratore può sollevare – sia in causa che in via stragiudiziale – nei confronti dell’assicurato volte a…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube