I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Mobbing

Mobbing (d. lav.): Termine derivato dal verbo «to mob», che in etologia designa il comportamento aggressivo di alcune specie animali all’interno del proprio gruppo. Applicato all’analisi dei rapporti umani, il termine Mobbing è ormai comunemente usato per descrivere tutti quei fenomeni di persecuzione di un soggetto nell’ambiente di lavoro. In particolare, è considerato Mobbing l’insieme…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Mobilità

Mobilità Mobilità nel settore privato (d. lav.): La mobilità è uno strumento che rende meno gravi sul piano sociale i fenomeni di crisi occupazionali, e che consente il passaggio dei lavoratori licenziati da imprese in crisi a imprese che necessitano di mano d’opera. L’istituto opera a seguito di licenziamenti collettivi per riduzione del personale da…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Modelli

Modelli Modelli di utilità (d. comm.): Essi costituiscono un’invenzione industriale [vedi] brevettabile, atta a conferire a macchine o a parti di esse, a strumenti, utensili od oggetti particolari, efficacia o comodità di applicazione o di impiego (es.: un manico per impugnare meglio un utensile). Modelli e disegni (d. comm.): Invenzioni industriali [vedi] disciplinate dal R.D.…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Modello

Modello Modello 730 (d. trib.): È un modello per la dichiarazione dei redditi [vedi Dichiarazione tributaria] che possono presentare coloro che si avvalgono dell’assistenza fiscale [vedi CAF]. Il Modello offre al contribuente diversi vantaggi, quali: —  semplicità di compilazione; —  non richiede calcoli; —  permette di ottenere eventuali rimborsi in tempi molto rapidi. Possono presentare…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Modello Westminster

Modello Westminster (d. comp.): L’ordinamento costituzionale del Regno Unito rappresenta l’esempio tipico di una forma di governo parlamentare a prevalenza dell’esecutivo noto anche come Modello Westminster, che si fonda essenzialmente sul ruolo preminente che, nell’ambito del Governo, viene attribuito al Capo del Governo, non a caso indicato come «Premier». La particolare posizione che assume la…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Modi di acquisto della proprietà

Modi di acquisto della proprietà (d. civ.): [vedi Acquisto (della proprietà)].

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Modus

Modus [o onere] (d. civ.): È un elemento accessorio dei negozi gratuiti [vedi Testamento; Donazione] e costituisce un peso imposto ai destinatari di essi. Es.: ti dono un immobile con l’obbligo di costruire un ospedale. Il Modus, pur riducendo gli effetti dell’attribuzione patrimoniale, non ne costituisce un corrispettivo. Il Modus si distingue: —  dalla condizione…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Modus vivendi

Modus vivendi (d. int.): Atto internazionale attraverso il quale due o più Stati, a seguito di un turbamento delle loro relazioni derivante da un grave evento internazionale addivengono immediatamente ad un accordo informale, allo scopo di definire rapidamente la questione sorta e così impedire un’eventuale degenerazione dei rapporti tra i soggetti coinvolti. Dal punto di…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Molestia

Molestia (d. civ.): Con tale termine si fa genericamente riferimento a qualunque comportamento che rechi turbativa a terzi, distinguendosi peraltro le molestie di fatto (quali ad esempio il passaggio sul fondo altrui, il taglio degli altrui alberi etc.) dalle Molestia di diritto, allorché si estrinsechino in atti di natura giuridica (es.: atto di intimazione con…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Ministero

Ministero (d. cost.): Organo dell’amministrazione centrale dello Stato preposto alla cura di un determinato ramo dell’attività pubblica. In base all’ultimo co. dell’art. 95 Cost., la legge determina il numero, le attribuzioni e l’organizzazione dei Ministeri. La norma costituzionale, cioè, fissa una riserva di legge [vedi]. I Ministeri sono stati oggetto di un’incisiva riforma ad opera…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Molestie sessuali sul luogo di lavoro

Molestie sessuali sul luogo di lavoro (d. lav.): È ogni atto o comportamento a connotazione sessuale o comunque basato sul sesso, che sia indesiderato o percepibile come offensivo della dignità e libertà della persona che lo subisce. Tali atti assumono particolare rilevanza quando vengono effettuati nell’ambito del luogo di lavoro, in particolare quando sono accompagnati…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Messa in mobilità

Messa in mobilità (d. lav.): [vedi Mobilità].

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Messaggi presidenziali

Messaggi presidenziali (d. cost.): I Messaggi presidenziali previsti dalla Costituzione (art. 87) hanno forma scritta, sono diretti al Parlamento e devono essere controfirmati dal Presidente del Consiglio o, almeno, da un Ministro. Il contenuto dei messaggi rispecchia gli intendimenti personali del Capo dello Stato: si tratta cioè di un tipico atto presidenziale e, dunque, la…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Metodo democratico

Metodo democratico (d. cost.): È l’unica formula ammessa dal nostro sistema (e dalle vere democrazie), che rende genuina e corretta la partecipazione dei cittadini alle competizioni politiche. Essa presume la: —  trasparenza delle formule politiche: atteggiamento che è stato spesso trascurato dai numerosi partiti che perseguivano finalità generiche e spesso demagogiche, contingenti, a fini propagandistici…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Medicina legale

Medicina legale Branca della medicina che affronta temi biologici e medico-chirurgici in relazione alle questioni giudiziarie e più in generale alle scienze giuridiche e sociali. Compito della Medicina legale è quello di analizzare la condizione psichica dell’individuo dinanzi a responsabilità penali e a esigenze civili contrattuali, testamentarie, matrimoniali, familiari ecc. La Medicina legale ha due…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Mezzadria

Mezzadria (d. civ.): È il contratto agrario con cui il concedente (di solito proprietario del fondo) ed il mezzadro, in proprio e quale capo di una famiglia colonica, si associano per la coltivazione di un podere e per l’esercizio delle attività connesse, al fine di dividerne a metà i prodotti e gli utili (art. 2141…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Medico

Medico [responsabilità civile del] (d. civ.): Nell’esercizio della propria attività il Medico può compiere azioni dannose, che comportano responsabilità civile o penale. In relazione alla responsabilità civile, il Medico risponde solo per dolo o colpa grave, quando la prestazione implica la soluzione di problemi tecnici di speciale difficoltà (art. 2236 c.c.). Trattandosi di obbligazione professionale,…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Mezzi di prova e di ricerca della prova

Mezzi di prova e di ricerca della prova (d. proc.): Spesso è usato quale sinonimo di «prova», con la precisazione che la prova è il risultato che con i Mezzi di prova e di ricerca della prova si mira a realizzare, formando il convincimento del giudice sulla veridicità di un fatto dedotto in giudizio. [vedi…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Membri del Parlamento

Membri del Parlamento (d. cost.): Fanno parte del Parlamento [vedi], e svolgono i compiti prescritti dalla Carta costituzionale. Per assumere lo status di Membri del Parlamento occorre che non sussistano cause di ineleggibilità [vedi] e di incompatibilità originaria e per conservarlo occorre che non intervengano cause di incompatibilità sopravvenute. Lo status di parlamentare comporta limitazioni…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Microcomparizione

Microcomparizione (d. comp.): Attività comparativa che si fonda sul raffronto tra singoli istituti (es.: pena di morte, aborto, matrimoni tra persone dello stesso sesso etc.), o singole norme in diversi ordinamenti. Dal punto di vista operativo, la Microcomparizione si realizza passando da una analisi a più ampio raggio dei principi generali di due o più…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Memorandum

Memorandum (d. int.): Nella prassi diplomatica, costituisce un documento che uno Stato indirizza ad un altro Stato allo scopo di chiarire la sua posizione o il suo punto di vista rispetto ad una determinata questione. Il Memorandum viene così a configurarsi come manifestazione di volontà in vista di negoziati volti alla soluzione di controversie o…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Microcredito

Microcredito (d. banc.): Con il termine Microcredito si definisce quella forma di credito consistente in prestiti di importo minimo destinati a soggetti in condizione di vulnerabilità economica o sociale. Il primo che ideò questa forma di credito fu Muhammad Yunus, premio Nobel della pace nel 2006, che fondò la Grameen Bank nel 1976 in Bangladesh,…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Memorie

Memorie (d. p. civ.): Atti processuali mediante i quali le parti illustrano per iscritto la propria posizione sui punti di fatto e di diritto oggetto della controversia. Possono essere presentate al giudice dal difensore o dalla parte in ogni stato e grado del procedimento civile e in alcune fasi del procedimento penale. Di particolare rilievo…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Microstati

Microstati (d. int.): Stati caratterizzati dalla esigua estensione territoriale e dal limitato numero di abitanti, come il Principato di Monaco, la Repubblica di San Marino, Andorra, Città del Vaticano etc. La dottrina internazionalista riconosce la soggettività internazionale dei Microstati purché essi presentino realmente il requisito dell’indipendenza e non siano subordinati completamente ad un ordinamento straniero.

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Mendicità

Mendicità (d. pen.): [vedi Accattonaggio e mendicità]

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Miglioramenti

Miglioramenti (d. civ.): Attività diretta ad aumentare l’utilità ed il valore della cosa, compiuta da chi la detiene o possiede senza esserne il proprietario. Essi determinano il sorgere di un’obbligazione [vedi] in capo al proprietario avente ad oggetto un indennizzo a favore dell’autore del Miglioramenti. L’entità dell’indennizzo è diversamente disciplinata nelle varie ipotesi di Miglioramenti.

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Mercato

Mercato Mercato comune (d. int.): La creazione di un Mercato fu l’obiettivo principale del Trattato istitutivo della CEE (1957). Il Trattato non conteneva una definizione di Mercato. Tale nozione è stata frutto di un’elaborazione giurisprudenziale della Corte di Giustizia nell’intento di eliminare ogni intralcio per gli scambi intracomunitari al fine di fondere i mercati nazionali…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Millantato credito

Millantato credito (d. pen.): L’art. 346 c.p. nei suoi due commi, prevede due distinte ipotesi delittuose: —  commette la prima chiunque, millantando un credito presso un pubblico ufficiale, o presso un pubblico impiegato che presti un pubblico servizio, riceve o fa dare o fa promettere, a sé o ad altri, denaro o altra utilità, come…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Mercenari

Mercenari (d. int.): Sono combattenti che rispondono ai seguenti requisiti: —  sono reclutati appositamente per combattere in un conflitto armato e vi prendono direttamente parte; —  sono spinti dalla possibilità di ottenere una remunerazione personale on demand e superiore a quella dei normali combattenti; —  non sono membri delle forze armate, né cittadini, né residenti…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Minaccia

Minaccia (d. pen.): Tale delitto consiste nel fatto di minacciare ad altri un danno ingiusto (art. 612 c.p.). Il reato appartiene alla categoria dei delitti contro la persona. Si tratta di un reato sussidiario, dunque è configurabile solo quando la minaccia non sia elemento costitutivo o circostanza aggravante di altro reato. Scopo della norma è…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube