I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Buoni ordinari del Tesoro

Buoni ordinari del Tesoro [b.o.t.] (d. fin.): Sono titoli di credito [vedi] per mezzo dei quali lo Stato assume un debito verso i sottoscrittori. Essi costituiscono un indebitamento a breve scadenza: a tre, sei o dodici mesi. I  Buoni ordinari del Tesoro vengono emessi dalla Banca d’Italia con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Braccialetto elettronico

Braccialetto elettronico (d. p. pen.): La disciplina del braccialetto elettronico si inquadra nel novero di un complesso di interventi in materia di libertà personale fondati sulla diffusa opinione della sostanziale inefficacia delle misure diverse dal carcere, in particolare degli arresti domiciliari [vedi] a causa della loro agevole eludibilità. In tale ottica è disposto che il giudice, salvo…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Buoni postali fruttireri

Buoni postali fruttiferi (d. fin.): I buoni postali fruttiferi costituiscono dei titoli di credito impropri [vedi      Titolo di credito], nominativi e non cedibili (salvo il trasferimento per successione per causa di morte del titolare o per cause che determinano successione a titolo universale). I buoni postali fruttiferi possono essere rappresentati da un documento cartaceo ovvero da…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bill of Rights

Bill of Rights (d. comp.): Integrazione, in appendice alla Costituzione americana elaborata dalla Convenzione di Filadelfia, di 10 emendamenti contenenti i diritti fondamentali dei cittadini (letteralmente Carta o Dichiarazione dei diritti). Il testo costituzionale originario, infatti, era composto di soli sette articoli e si limitava a definire l’architettura istituzionale e la forma di governo della…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bretton Woods

Bretton Woods (d. int.): Sede dell’accordo istitutivo del Fondo Monetario Internazionale (FMI) sorto il 22-7-1944 per promuovere la collaborazione monetaria internazionale, favorendo la stabilità dei cambi e l’equilibrio della bilancia dei pagamenti con l’estero degli Stati aderenti. Tali accordi vennero meno nell’agosto del 1971 quando il presidente Nixon sospese la convertibilità del dollaro in oro…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Buoni uffici

Buoni uffici (d. int.): Nei procedimenti di risoluzione pacifica delle controversie internazionali possono aversi interventi diplomatici di paesi (o soggetti di diritto internazionale) terzi al solo scopo di favorire l’andamento dei negoziati tra le parti coinvolte. I buoni uffici non prevedono l’intervento diretto dello Stato terzo né tanto meno alcuna consulenza diretta nella risoluzione della controversia.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bioetica

Bioetica (d. priv.): Coniato nell’ultimo trentennio del ’900 a cura dell’oncologo statunitense Van Rensselaer Potter, il termine bioetica apre allo studio sistematico, visto in accezione «globale», della scienza della vita e della cura della salute in molti settori conoscitivi. La  bioetica nasce come scienza che fa capo ai principi etici che dovrebbero ispirare la sperimentazione scientifica:…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Brevetto

Brevetto (d. comm.): Col termine brevetto si indica il documento con cui un’autorità a ciò preposta, generalmente un organo amministrativo nazionale, riconosce all’inventore la facoltà di sfruttare in modo esclusivo, su tutto il territorio dello Stato e per un determinato periodo di tempo, l’invenzione industriale [vedi] da lui realizzata. Lo sfruttamento esclusivo è subordinato ai seguenti…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Buonuscita

Buonuscita (d. lav.): [vedi Trattamento di fine rapporto].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bipartitismo

Bipartitismo (d. cost.): Il bipartitismo caratterizza il sistema politico dei paesi anglosassoni, in particolare della Gran Bretagna e degli Stati Uniti. Presuppone l’esistenza di due soli partiti dominanti, omogenei e ben organizzati, ciascuno dei quali con un programma politico definito unilateralmente, in grado di alternarsi al potere. Il bipartitismo è generalmente fondato sul sistema dello scrutinio uninominale…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Brevi manu

Brevi manu [subito, direttamente] (d. civ.): [vedi Traditio]

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Burocrazia

Burocrazia (d. amm.) (d. cost.): È l’apparato (ufficio e personale) preposto alla gestione di una Pubblica Amministrazione. Nell’uso comune, tale termine ha assunto nel nostro paese un’accezione negativa: con esso, e più ancora con burocratizzazione, si intende l’aggravio inutile delle procedure (tipico soprattutto del settore pubblico), con relativo appesantimento dei servizi e rallentamento del loro…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bipolarismo

Bipolarismo (d. cost.): Sistema politico fondato su due schieramenti politici alternativi che, come poli contrapposti, attirano intorno a sé le forze politiche minori sulla base di un programma comune concordato nelle sue linee essenziali. Nella prima repubblica un sistema bipolare non si è mai compiutamente realizzato, anche se fino alla metà degli anni ’70 era…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Busillis

Busillis: Da un aneddoto di Belli si tramanda che uno scolaro, avendo trascritto, sotto dettatura, in die busillis, espressione priva di significato, invece di diebus illis, ebbe enorme difficoltà nel tradurre dal latino. Da qui il termine busillis sarebbe diventato sinonimo di difficoltà, di ostacolo nella comprensione di un testo.

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Beneficio

Beneficio (d. eccl.): Insieme di beni patrimoniali costituito o eretto permanentemente in ente giuridico dalla competente autorità ecclesiastica per assicurare il sostentamento del titolare di un ufficio ecclesiastico [vedi]. Con la L. 20-5-1985, n. 222 si è realizzata, relativamente alle diocesi italiane, in attuazione dell’art. 7 del Nuovo Concordato (Accordi di Villa Madama), l’estinzione dei benefici…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

B.I.R.S.

B.I.R.S. [banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo] (d. int.): Detta anche Banca Mondiale è un istituto di credito internazionale, con sede a Washington, creato nel 1945 con l’entrata in vigore degli Statuti della Conferenza di Bretton Woods (1944). Condizione per l’accesso di uno Stato alla B.I.R.S. è l’appartenenza al Fondo Monetario Internazionale [vedi FMI],…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Beneficio di inventario

Beneficio di inventario (d. civ.): [vedi Accettazione dell’eredità con beneficio di inventario].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Banca dati

Banca dati (d. civ.) (d. amm.) (d. inf.): Complesso di dati organizzato secondo criteri tali da facilitarne il «trattamento» cioè il compimento di una serie di operazioni quali la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, la cancellazione e la distruzione. La disciplina delle banche dati contenenti dati cd. personali, cioè…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bancarotta

Bancarotta [reato di] (d. pen.) (d. fall.): Reato fallimentare tipico [vedi Fallimento] che può assumere l’aspetto di bancarotta semplice o fraudolenta. Si configura come reato proprio dell’imprenditore individuale fallito, che abbia compiuto atti tali da pregiudicare gli interessi dei creditori. Mentre la bancarotta fraudolenta è punibile esclusivamente a titolo di dolo, quella semplice può essere dolosa o…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bancomat

Bancomat (d. banc.): Servizio bancario che consente al cliente correntista di una banca di effettuare prelevamenti di denaro servendosi di una carta magnetica (e digitando un numero segreto) presso uno dei cash dispenser (cd. sportelli bancomat) istallati sull’intero territorio nazionale o presso gli sportelli delle banche aderenti ad una convenzione interbancaria. Un’evoluzione del servizio bancomat…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Banda armata

Banda armata (d. pen.): Figura criminosa, consistente nel formare o partecipare ad una particolare associazione a delinquere con lo scopo di commettere uno o più tra i più gravi dei delitti contro la personalità dello Stato (art. 306 c.p.). Il reato si differenzia dall’associazione per delinquere [vedi] per il diverso fine (la commissione di reati…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bandiera

Bandiera (d.cost.) (d. int.): Rappresenta simbolicamente un Paese, l’identità di un determinato Stato nonché incarna l’ideologia del popolo. L’art. 12 della Costituzione stabilisce che la bandiera della Repubblica è il tricolore italiano, vessillo scelto dal Costituente, caratterizzato da tre fasce di uguali dimensioni e ispirato al modello francese del 1790 ove le tre bande uguali…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

B.E.R.S.

B.E.R.S. [banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo] (d. int.): La B.E.R.S. è un organismo finanziario internazionale centrale con sede in Lussemburgo, creato nel 1991 con lo specifico obiettivo di favorire la transazione verso un’economia di mercato e promuovere l’iniziativa privata ed imprenditoriale nei paesi dell’Europa centrale ed orientale e nei paesi facenti parte dell’ex…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bando

Bando Bando di concorso (d. amm.): Atto amministrativo di invito a partecipare ad un concorso pubblico [vedi], per tutti coloro che siano in possesso dei requisiti necessari. Contiene, oltre all’indicazione dei requisiti per la partecipazione, anche le modalità di svolgimento e l’oggetto del concorso. Il bando che sia di per sé idoneo a ledere interessi (es.:…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Baratto

Baratto (d. civ.): [vedi Permuta].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Barriere

Barriere Barriere architettoniche (d. civ.) (d. lav.): Sono quegli ostacoli fisici – generalmente costituiti da elementi altimetrici (es. scale, dislivelli etc.) – che, all’interno o all’esterno degli edifici, costituiscono fonti di disagio per la mobilità o comunque fonti di affaticamento da parte soprattutto dei soggetti diversamente abili. La prima e più importante legge per favorire…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

B.O.T.

B.O.T. (d. fin.): [vedi Buoni ordinari del Tesoro].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Basilea

Basilea [accordo di] (d. int.) (d. banc.) Basilea 2 è l’Accordo internazionale sul Capitale che ha previsto la revisione delle normative di vigilanza che disciplinano l’adeguatezza patrimoniale delle banche attive a livello internazionale. In base ad esso le banche dei paesi aderenti dovranno accantonare quote di capitale proporzionali al rischio derivante dai vari rapporti di…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

B.C.E.

B.C.E. [banca centrale europea] (d. UE): Istituzione dell’Unione europea con una personalità giuridica distinta da quella dell’Unione. Entrata in funzione il 3 maggio 1998, a seguito delle nomine del Comitato esecutivo, del Presidente e del Vicepresidente, la Banca costituisce il cuore del Sistema europeo delle banche centrali (SEBC) e conduce insieme alle banche centrali nazionali…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

B.E.I.

B.E.I. [sigla di banca europea per gli investimenti] (d. UE): Istituto finanziario che ha il compito di contribuire, facendo appello al mercato dei capitali ed alle proprie risorse, allo sviluppo equilibrato dei paesi appartenenti all’Unione europea. Dispone di un proprio capitale, sottoscritto fin dall’inizio dagli Stati membri e periodicamente aumentato. Istituita con il Protocollo del…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube